A MASSAFRA UN MONUMENTO DEDICATO A SANT’EGIDIO

Grandi celebrazioni sono in programma a Massafra per domenica 30 aprile 2017, organizzate dalla Parrocchia di Gesù Bambino e dal parroco Don Eugenio Fischetti, in onore di Sant’Egidio Maria di S. Giuseppe.

 

Francesco Antonio Domenico Pasquale Pontillo, nato a Taranto vecchia il 16 novembre 1729 dal funaio Cataldo, tarantino, e da Grazia Procaccio, massafrese, dimorò dal 1747 al 1752 a Massafra, svolgendo il lavoro di felpaiolo. Alloggiò in una casa-grotta in via La Terra n. 22, e lavorò come tessitore nella bottega dell’artigiano Cimino di Taranto ubicata in Via Cavour n. 8, a Massafra.

Nel 1754, Francesco Antonio entra in noviziato ed indossa il saio di religioso Alcantarino nel convento di S. Maria della Grazia a Galatone, assumendo il nome di fra Egidio Maria di San Giuseppe.

Il 5 febbraio 1888, già venerato come santo per gli innumerevoli prodigi che i devoti gli attribuiscono, Fra Egidio Maria di San Giuseppe è beatificato da Papa Leone XIII. Il 2 giugno 1996 è canonizzato in Piazza San Pietro da Papa Giovanni Paolo II, avendo riconosciuto come “miracolo” la guarigione da cariocarcinoma della tarantina Angela Mignogna, nel 1937.

Nel 1967 venne organizzata la “Peregrinatio salentina del corpo del Beato Egidio”, che sostò a Massafra, come prima delle trenta tappe, dopo il trasporto dell’urna da Napoli a Taranto, dal 16 al 20 aprile.

Il corteo giunse nella nostra città percorrendo la strada appena realizzata che congiungeva il Corso Roma con la Statale Appia (attuale Viale Magna Grecia), che fu proposta di intitolare al Beato. Dopo gli indirizzi di saluto delle autorità civili e religiose in Piazza Garibaldi, l’urna con le mortali spoglie del Beato Egidio, preceduta da una fiaccolata, proseguì per il Duomo, ove rimase esposta in venerazione per tutta la notte. Il giorno seguente fu traslata al Santuario di Gesù Bambino, dove rimase a ricevere per due giorni l’omaggio della folla implorante.

beato2

In occasione del 50° anniversario della Solenne Peregrinatio delle spoglie del Santo, Don Eugenio Fischetti e la comunità parrocchiale del Santuario di Gesù Bambino invitano i massafresi alle cerimonie in onore di Sant’Egidio, che avranno luogo domenica 30 aprile.

Alle ore 9:30, S. Messa nel Santuario; alle 18:30 Celebrazione Eucaristica durante la quale sarà scoperta una lapide in onore del santo; alle 19:30 processione per le vie del centro antico e alle 20:00 benedizione del monumento dedicato a Sant’Egidio in via La Terra, ove dimorò Francesco Antonio Pontillo, alla presenza delle autorità religiose, civili e militari.

Redazione ViviMassafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
3
6
7
8
Data : 8 Aprile 2017
9
Data : 9 Aprile 2017
10
11
13
14
15
16
17
18
19
21
27
29
30

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su