Seguici su

DISAGI PER IL MANCATO AVVIO DELLA SEZIONE PRIMAVERA

Ieri mattina, presso il plesso F.lli Grimm in Via Barulli, alcuni genitori hanno accompagnato i loro figli per l’avvio della Sezione Primavera aggregata alla Scuola dell’Infanzia Statale, per bambini di età compresa tra 24 e 36 mesi all’interno dell’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco”.

Ma, contrariamente alle informazioni ricevute dalla segreteria dell'Istituto, l’attività prevista non è stata avviata.

I genitori, piuttosto esasperati dall'accaduto, hanno fatto intervenire i Carabinieri per capire quale fosse il problema e successivamente hanno incontrato l’amministrazione comunale, nelle persone del Sindaco Fabrizio Quarto e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Maria Rosaria Guglielmi, e la Dirigente del Settore Pubblica Istruzione del Comune di Massafra Maria Rosaria Latagliata, insieme al Vice Preside dell’Istituto Comprensivo Giuseppe Pizzilli.

Durante l’incontro, i genitori dei 7 bambini presenti (su 20 iscritti) hanno spiegato il disagio per il mancato avvio dell’attività, mentre le istituzioni presenti hanno giustificato l'inconveniente con un difetto di comunicazione, dovuto ai tempi ristretti coincidenti anche con le festività, assicurando che il servizio dovrebbe comunque partire già lunedì 15 gennaio e che le famiglie riceveranno conferma attraverso una comunicazione ufficiale sul sito internet dell’Istituto "S. Giovanni Bosco".

Redazione ViviMassafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA