Seguici su

INAUGURATO "L’ANGOLO DEI LETTORI" PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO "G. PASCOLI"

Lo scorso martedì 30 gennaio nel plesso Arcobaleno dell’Istituto Comprensivo “G. Pascoli” è stato inaugurato “L’Angolo dei Piccoli Lettori”. L'idea di creare un angolo in cui i bimbi della Scuola dell’Infanzia potessero prendere confidenza con i libri e cominciare a sfogliarli, è nata quando, tempo fa, su richiesta della Biblioteca Scolastica della Scuola Secondaria “Niccolò Andria”, la Casa Editrice Giunti ha donato un centinaio di libri tra cui una trentina destinati alla fascia d'età compresa tra i 3 ed i 5 anni, ovvero libri per i bambini della Scuola dell'Infanzia. A questo punto alla Squadra Natura venne in mente di creare questo angolino coloratissimo e accattivante, pensato per far crescere nei bambini, seppure piccolissimi, l’amore per i libri e per la lettura.

Mancando al plesso Arcobaleno un luogo fisico in cui deporre i libri, la Squadra Natura lo ha costruito con le sue stesse mani, ovviamente nei modi e con lo stile che le sono propri. Per cominciare sono stati progettati degli arredi semplici da realizzare con materiale di recupero (pallet). Per dipingere il materiale recuperato, i ragazzi hanno approntato dei lavoretti per Natale da rivendere e, con i soldi guadagnati, hanno comprato vernici, pennelli, guanti ed altro e si sono messi al lavoro. Un amico, il signor Giovanni Tammaro, da volontario e gratuitamente, ha eseguito le modifiche sui pallet che i ragazzi hanno poi carteggiati e verniciati. 

IMG 20180130 WA0017

Due meravigliose e disponibilissime mamme, la sig.ra Filomena Del Duca e la sig.ra Valeria Barlafante, con grande creatività, hanno insegnato loro a realizzare, rispettivamente, due pouf partendo da due avvolgicavo e le decorazioni della libreria con la tecnica dello stencil; le maestre Grazia Battagliese e Imma Giovinazzi, infine, si sono adoperate per realizzare la scritta da attaccare al muro. Per il giorno dell’inaugurazione, alcuni ragazzi della Squadra Natura hanno preparato una breve rappresentazione scenica tratta dal libro “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie" di Lewis Carroll p con la fattiva ed indispensabile direzione di Fabiola Licata, giovanissima volontaria dell’Associazione “Libri su misura”, impegnata nella lettura ad alta voce per i bambini ricoverati nei reparti ospedalieri. I piccolissimi della Scuola dell’Infanzia hanno, invece, espresso la loro gioia per l’evento cantando tutti insieme una bellissima ed animata canzoncina “Se i libri fossero” dal testo scritto da Roberto Piumini.

L’iniziativa, come spiega la professoressa Dominica De Luca, coordinatrice di tutte le attività della Squadra Natura, mirava a promuovere negli alunni il senso della partecipazione attiva e della propositività, in un’ottica più ampia di educazione alla Cittadinanza attiva e responsabile. Ciò è stato possibile creando collaborazioni e sinergie e divenendo capaci di integrare le proprie forze ed idee con quelle di altri interlocutori. Esperimento riuscito! L’esperienza ha arricchito adulti e ragazzi di entusiasmo, grinta, nuove conoscenze e intense emozioni, come sempre accade quando si ha la possibilità di entrare in relazione profonda con gli altri.

Katia Tagliente


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA