Seguici su

PERCORSI CICLABILI E CICLO PEDONALI: MASSAFRA NON AMMESSA

Ad un anno esatto dal bando, si è concluso, con la Determinazione Dirigenziale N. 11 del 13 aprile 2018, il lungo iter dell’Avviso di manifestazione di interesse per la realizzazione di progetti di percorsi ciclabili e/o ciclo pedonali, pubblicato dalla Regione Puglia il 13 aprile 2017.

Dodici milioni di euro da assegnare ai Comuni pugliesi, sia in forma singola che associata, per progetti di percorsi ciclabili e/o ciclo pedonali sia su scala micro-locale che di medio o lungo raggio, con possibiltà di finanziamento fino ad un massimo di 1,5 milioni di euro.

In totale sono stati presentati ottanta progetti, dei quali quarantadue sono stati ammessi e trentotto invece esclusi, non avendo superato la fase di ammissibilità.

Tra questi anche il progetto del Comune di Massafra, non ammesso per insufficiente documentazione (ai sensi dell’art. 7 co. 1, 2 e 3 dell’avviso).

Dei 42 progetti giudicati ammissibili, la Commissione di valutazione ha poi selezionato i 13 progetti che hanno raggiunto il punteggio minimo di 50, ammettendone alla successiva fase negoziale, sino alla concorrenza delle risorse economiche disponibili, i primi 11.

Ecco i “fortunati”: Foggia, San Severo, Nardò, Lecce, Manfredonia, Trinitapoli, Fasano, Comuni di Bagnolo e Cursi, Comuni Nord Salento, Monteleone, Ugento.

Fuori per ora Castellaneta, primo dei “non eletti”, e Trinitapoli, che possono sperare nel ripescaggio se la dotazione finanziaria lo consentirà.

DET 11 13 4 2018 010

Redazione ViviMassafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA