SPIAGGE E FONDALI PULITI 2018: LEGAMBIENTE PULISCE CHIATONA

Ogni anno, nell'ultimo weekend di maggio, prende vita la campagna di volontariato di Legambiente "Spiagge e fondali puliti" per liberare le spiagge e i fondali italiani dai rifiuti abbandonati.

I circoli di Legambiente sparsi in tutta Italia, ormai da 24 anni, radunano lungo le coste del nostro mare migliaia di volontari per raccogliere tonnellate di rifiuti spiaggiati, soprattutto plastica, che costituiscono una vera emergenza ambientale.

Gli esperti hanno infatti calcolato che, se non si interviene in maniera decisa, nel 2050 ci saranno nel mare più rifiuti di plastica che pesci.

Anche quest’anno, il circolo di Legambiente di Massafra ha organizzato una mattinata per liberare la spiaggia di Chiatona dai rifiuti abbandonati o rigettati dal mare.

L’appuntamento, in collaborazione con il Comitato di Gesù Bambino, la Durlindana, MassafraAttiva ed il Comitato di Sant’Oronzo, è per domenica 27 maggio dalle ore 9:30 alle ore 13:00. L’invito è esteso ai volontari di ogni età, cui saranno forniti mezzi e materiali per la raccolta. Punto d’incontro è il Lido del Finanziere.

Redazione ViviMassafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su