GLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA “N. ANDRIA” VINCITORI AL WORLD NO TABACCO DAY

Il 31 Maggio scorso si è celebrata la Giornata Mondiale senza Tabacco e, per tale occasione, la Croce Rossa Italiana, Comitato di Taranto, in collaborazione con gli istituti Comprensivi "De Amicis - Manzoni" e "G. Pascoli - Andria" di Massafra (Ta), ha organizzato un incontro didattico ed informativo sui danni del fumo. La Manifestazione si è svolta presso il Teatro Comunale N. Resta. Sono intervenuti: la dott.ssa Angela Caroli medico pediatra, volontario CRI che si è occupata anche dell'organizzazione dell'evento, il dott. Vito Gregorio Colacicco, Direttore sanitario dell'ASL di Taranto, la presidente Provinciale della Croce Rossa, l'Assessore alla PubbIica Istruzione del Comune di Massafra Maria Rosaria Guglielmi e in rappresentanza delle scuole, la Prof.ssa Cinzia Perniola, (I.C. Pascoli) e la Prof.ssa Gianna Giannotta (I.C. De Amicis - Manzoni).

Il tema celebrativo scelto quest’anno dall’OMS sottolinea la pericolosità del fumo (“Tabacco: una minaccia per lo sviluppo”). Si conta, infatti, che il fumo uccida una persona ogni sei secondi e che rappresenti un pericolo per lo sviluppo sostenibile di tutti i Paesi, per la salute e per il benessere economico dei cittadini. La lotta contro questa piaga deve iniziare proprio nelle scuole, sia come prevenzione primaria, sia per scongiurare un'epidemia fra le peggiori mai affrontate a livello globale.

Nel corso dell'evento sono stati premiati i disegni del Concorso "Lotta al tabagismo". Gli elaborati sono stati realizzati dagli alunni delle seconde classi della scuola secondaria di primo grado dell'I.C. Pascoli -Andria e I.C. De Amicis - Manzoni di Massafra (Ta) e sono stati esaminati da una commissione di esperti in base a criteri di originalità, attinenza al tema, efficacia del messaggio e competenza dal punto di vista tecnico della composizione. Al giudizio della commissione esaminatrice si è sommato il risultato del giudizio della cittadinanza che è stata invitata ad esprimere la propria preferenza attraverso un modulo on – line appositamente predisposto.

Il messaggio antifumo ha stimolato la fantasia degli studenti, i quali hanno fatto a gara per rappresentare il messaggio più originale. Il disegno, quale espressione di comunicazione universale tra bambini, si è trasformato in una tecnica di educazione tra pari. Al centro di questa originale “campagna contro il fumo” c’è stata, come sempre, la partecipazione diretta e attiva dei ragazzi che, su consiglio delle loro insegnanti di scienze, sono stati invitati ad acquisire informazioni relative alla prevenzione della salute, proposta come bene positivo, a interiorizzarne le tematiche e ad elaborare essi stessi messaggi di stimolo per comportamenti corretti nell'ambito dell'ambiente in cui vivono. Inoltre, il concorso di disegno è stato efficace anche per l'azione di coinvolgimento delle famiglie.

Hanno conquistato il podio tre alunni della Scuola Secondaria di primo grado "N. Andria": Federico Buongiorno della classe 2^D è risultato il primo classificato; seconda classificata è Alessia Casulli della medesima classe e terzo classificato è Angelo Martongelli della classe 2^ B. Questi tre alunni hanno realizzato i loro elaborati sotto una guida esperta, quella della loro insegnante di Arte e Immagine, prof.ssa Milena Quero. Il Premio "Croce Rossa", invece, è stato assegnato all' alunno Michele Dinoia frequentante la classe seconda della Scuola "A. Manzoni", guidato dalla sua insegnante, Vittoria Marinelli.

Per l'occasione si sono esibiti gli allievi del corso musicale degli I.C. “Pascoli” e “De Amicis -Manzoni” che hanno allietato con il suono dei loro magici strumenti una mattinata di grande valenza socio-culturale.

Katia Tagliente


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su